Pesaro: si pensa a Orlando Johnson dopo il no di Jankovic

Serie A News

Secondo quanto riportato da “Il Resto del Carlino” di Pesaro, la Vuelle avrebbe raggiunto un accordo di massima con Orlando Johnson. Il giocatore sarebbe pronto a lasciare il campionato taiwanese per quello italiano. Manca però un tassello fondamentale: bisogna riuscire a liberarlo dal suo club per portarlo a Pesaro e ci si sta lavorando. Anche se, dopo la vicenda Jankovic, ancora non ci si mette la mano sul fuoco.

Orlando Johnson è un giocatore che vanta un certo passato NBA (103 gare disputate), andato poi in Oriente per incassare tanti dollari ma anche per dimostrare che è guarito, visto che dopo l’infortunio al ginocchio di due anni fa aveva avuto poche occasioni per dimostrarlo. Certo, il livello del campionato che si disputa a Taiwan non è dei più eccelsi, ma viaggiare a quasi 23 punti e 10 rimbalzi di media significa che il giocatore è comunque a posto fisicamente, poi i numeri che potrà produrre in Italia, se arriverà, sono tutti da verificare. Johnson, che venne scelto nel draft del 2012 dai Kings per poi essere girato ai Pacers, è un tiratore puro. Inoltre, ha disputato anche 12 partite in EuroLeague: 8 partite con Kazan e 4 a Vitoria.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.