Petrucci e la risposta shock a Recalcati “due mesi di arretrato sono una cosa normale”

Home

Alla presentazione del trofeo delle Regioni a Rimini, il presidente della FIP Gianni Petrucci trova il tempo di rispondere alle scottanti dichiarazioni di Recalcati.

Come reagirà recalcati alla risposta di Petrucci?(olimpiadi.blogosfere.it)
Come reagirà recalcati alla risposta di Petrucci?(olimpiadi.blogosfere.it)

Poche settimane fa, l’allenatore più vincente della storia della pallacanestro italiana, Carlo Recalcati, aveva denunciato la critica situazione societaria della Sutor Montegranaro, incapace di pagare gli stipendi ai propri giocatori. “Charlie” aveva attribuito la colpa all’organizzazione del campionato, lanciando una frecciata nemmeno troppo velata a Petrucci. Pochi giorni dopo, la vittoria in rimonta su Varese aveva donato un’aura mitica alle dichiarazioni dell’allenatore “capace di salvare una società senza soldi”.

Risale alla presentazione del trofeo delle Regioni a Rimini di pochi giorni fa la risposta shock del presidente della FIP, che non usa mezzi termini e dà a Recalcati dell’esagerato.

<<Recalcati in diverse interviste lamentava ritardi nei pagamenti degli stipendi da parte della società di Montegranaro. Siamo andati a controllare e abbiamo visto che si trattava di arretrati di due mesi, che sono fisiologici in qualsiasi sport.E’ stato esagerato.>> Gianni Petrucci, presidente della FIP.

Chissà come l’avrà presa Carletto Recalcati, non di certo il tipo che incassa senza rispondere. Quale sarà la sua risposta a Petrucci?

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.