chris paul

Phoenix eliminata, Dwight Howard prende in giro Chris Paul: “Ti aspetto a Taiwan!”

Home NBA News

I Phoenix Suns questa notte sono stati eliminati al secondo turno di Playoff dai Denver Nuggets, esattamente come lo scorso anno erano usciti per mano dei Dallas Mavericks. Allo stesso modo, in un elimination game in casa, Phoenix è stata travolta da Denver senza opporre alcuna resistenza, seppure le assenze di DeAndre Ayton e Chris Paul costituiscano un’attenuante. Non è interessato alle scuse però Dwight Howard, che subito dopo la fine di Gara-6 ha preso in giro i Suns, e in particolare Paul, per l’eliminazione.

Howard ha prima scritto su Twitter “Taiwan calling”, “Taiwan chiama”, e poi ha esplicitamente fatto riferimento a CP3 su Instagram, riprendendo una sua vecchia dichiarazione fake.

Il mese scorso infatti la grafica con le parole di Paul (mai pronunciate) era circolata sui social, tanto che lo stesso Shaquille O’Neal, frequentemente critico della scelta di Howard di giocare a Taiwan, l’aveva condivisa nelle sue storie Instagram. Secondo la citazione fake, Chris Paul avrebbe dichiarato: “Se non vinco un anello con KD, andrò a Taiwan con Dwight Howard”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dwight Howard (@dwighthoward)

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.