Pietro Aradori prova a giustificarsi dicendo di non essere un negazionista del Covid e di essere stato frainteso

Home Serie A News

È arrivata in breve tempo la risposta di Pietro Aradori a chi lo accusava di essere un negazionista del Covid-19 e un no vax in seguito al post condiviso sul proprio profilo Facebook, in cui il giocatore della Fortitudo Bologna, citando un giornalista e blogger, sembrava negasse l’esistenza della pandemia, o almeno la definiva sopravvalutata, gettando fango sui vaccini.

Nelle proprie storie Instagram, Aradori poco fa ha precisato di non essere un negazionista ed ha affermato di essere stato frainteso, perché il discorso “verteva su altri punti ma può venire strumentalizzato”.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.