Pinkins e Valentini fanno volare Casale, Latina cade al PalaFerraris

Serie A2 Recap

Novipiù Casale Monferrato – Benacquista Latina 94-81

(22-24; 21-21; 22-22; 29-14)

Con un 13-0 ad inizio ultimo quarto, Casale rompe un equilibrio durato 30′ e vola a prendere i primi due punti della nuova stagione, trascinata da una mostruosa prova di Pinkins (34 punti e 14 rimbalzi) e dai passaggi vincenti del giovane Valentini (10); non basta a Latina un Baldassarre in grande spolvero (25 punti e 10 rimbalzi) coadiuvato da Fabi e capitan Tavernelli.

Partenza subito ad alti ritmi: le squadre giocano principalmente vicino al ferro, con Latina che si affida alle penetrazioni di Lawrence e ai ritmi dettati da Tavernelli per i lunghi; d’altro canto i padroni di casa giocano sfruttando al meglio il pick&pop con Martinoni o creare un facile appoggio per Pinkins. L’equilibrio regna sovrano con le compagini che si danno battaglia aperta a suon di botta e risposta, trovando anche buone risposte dalle rispettive panchine per il 22-24 di fine primo periodo. Nel secondo periodo si ripete lo stesso copione: nessuna delle due compagini va oltre i 5 punti di differenza dando vita a un incontro aperto, evolvendo anche gli schemi sui tiri da fuori, per arrivare sul 43-45 che manda tutti negli spogliatoi.

Al rientro sul parquet è ancora equilibrato il match: le compagini continuano a variare soluzioni per prevalere l’una sull’altra con Pinkins e Baldassarre che si ergono trascinatori per le rispettive formazioni, mentre tocca a Cesana e Fabi fare da cofattori per il 65-67 che tiene tutto aperto prima del quarto finale. Valentini prova a dare la spinta a inizio quarto smazzando gli assist per le triple di Musso e Cesana; Latina comincia a perdere lucidità ed energie, ed è il playmaker classe ’99 a dare a Musso la palla per la tripla del 78-67 per uno strappo pesante per un 13-0 spiazzante in 3′ e mezzo. I nerazzurri provano a riaprire i conti con Tavernelli a dirigere il tutto, ma alcuni errori pesanti al tiro soprattutto da fuori, compromettono le possibilità di poter riagguantare gli uomini di Ferrari: la partita scorre senza altri stravolgimenti fino al 94-81 finale.

CASALE: Cattapan 2, Valentini 8 (+10 ass), Martinoni 11, Cesana 15, Pinkins 34 (+14 rimb), Tinsley 3, Battistini 4, Musso 14, Denegri 3, Giovara ne, Banchero ne, Lazzeri ne

LATINA: Carlson 2, Baldassarre 25 (+10 rimb), Fabi 22, Lawwrence 6, Tavernelli 6 (+11 rimb +8 ass), Allodi 7, Di Bonaventura 8, Cassese 5, Ambrosin ne, Cavallo ne, Jovovic ne

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.