Scottie Pippen: “Statistiche alla mano, LeBron James è probabilmente avanti a Jordan”

Home NBA News

Scottie Pippen ha visto tanta pallacanestro nella sua vita, giocando e vincendo fianco a fianco a colui che probabilmente rappresenta nella maniera più chiara e limpida non solo la pallacanestro americana, ma un intera generazione di cestisti: Michael Jordan. Le dichiarazioni rilasciate al programma di ESPNFirst Take‘ hanno però creato molto scalpore all’interno della trasmissione, per quanto riguarda una delle più classiche comparazioni tra His Airness e LeBron James.

Alla domanda su quanto mancherebbe al 23 di Akron per raggiungere Michael Jordan, Pippen si è sbilanciato rispondendo che, lasciando da parte il numero di titoli da MVP, i due non sono distanti e anzi, statistiche alla mano (“se andiamo a guardare non solo i punti, ma anche gli assist, i rimbalzi ecc…“) LeBron si troverebbe addirittura avanti.

Una sentenza che non ha lasciato indifferenti i presenti in studio, subito corsi ai ripari in difesa di Jordan.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.