Pistoia regala il primo tempo: Cantù vince agilmente lo scontro salvezza

Home Serie A Recap

Acqua S. Bernardo Cantù – Oriora Pistoia 100-79

(26-17, 24-18, 25-21, 25-23)

La Cantù di coach Pashutin risponde presente all’appello dei tifosi e vince un importante scontro-salvezza contro Pistoia al PalaDesio, interrompendo così la striscia di otto sconfitte consecutive guidata dalla doppia-doppia di Jefferson (25 e 11 rimbalzi, insieme a 7 assist) e dai 41 punti in due di Blakes e Gaines. Per Pistoia invece doppia-doppia da 17 punti e 11 rimbalzi di Ousmane Krubally.

Cantù prende subito le redini dell’incontro con un indemionato Frank Gaines, autore di 5 dei primi 9 punti di squadra: i brianzoli vanno fino a +6, prima che Pistoia riesca a rientrare e pareggiare con Krubally a quota 13. L’Acqua San Bernardo chiude comunque la prima frazione in crescendo con un parziale di 13-4, propiziato dal dominio nel pitturato di Devon Jefferson. Nel secondo periodo il copione non cambia: i padroni di casa toccano la doppia cifra di vantaggio, con Pistoia che prova a resistere aggrappandosi al solito Krubally per tornare repentinamente a -3. La risposta canturina è affidata a Blakes e Mitchell, che rispettivamente con una tripla e una tripla più tre liberi riportano i biancoblu ad un vantaggio rassicurante, rimpinguato da Jefferson nel finale di primo tempo per il 50-35 dell’intervallo.

Cantù non barcolla nel terzo periodo, anzi raggiunge il +20 per la prima volta in partita e continua a macinare canestri, soprattutto col trio Blakes-Jefferson-Gaines. La partita appare già virtualmente chiusa quando, al 30′, le squadre si trovano sul 75-56: sensazione confermata da un ultimo quarto che non aggiunge nulla all’economia della partita, che si conclude con la netta vittoria di Cantù per 100-79.

Cantù: Gaines 20, Baparapè, Pappalardo, Jefferson 25, Udanoh 11, La Torre 1, Blakes 21, Davis 2, Parrillo NE, Tassone 5, Mitchell 15, Quaglia NE.

Pistoia: Martini 2, Bolpin 14, Krubally 17, Auda 13, Della Rosa 2, Severini NE, Querci NE, K. Johnson 6, Di Pizzo NE, D. Johnson 10, Peak 11, Gladness 4.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.