Playoff Adecco Gold: troppa Verona per Veroli in gara 2

Home

2014-ATAY

Tezenis Verona – GZC Veroli 94-63

Verona aveva bisogno di una riscossa. I trenta punti di scarto finale sono la testimonianza che la squadra più in forma dell’ultima parte di campionato non si è improvvisamente involuta in un brutto anatroccolo.

Eppure Veroli all’inizio ci crede, dopo il capolavoro di gara 1, dominando nei primi 8′ (sugli scudi Samuels e Carenza) salvo essere raggiunta e superata nel finale. Il secondo periodo certifica un sostanziale equilibrio: Veroli prova a scappare, ma un altro calo negli ultimi minuti permette agli scaligeri di arrivare a metà partita in vantaggio sul 39-37. Nel terzo periodo altro allungo della Tezenis, inizialmente contenuto dall’arma del tiro dai tre punti della GZC, ma nel finale i gialloblù trovano punti da tutti i titolari e arrivano all’ultimo mini-break sul 61-52. Verona archivia la pratica nei primi minuti del quarto periodo: prima i titolari, poi anche gli uomini dalla panchina bucano la difesa dei giallorossi, troppo differente il livello di intensità. Il parziale è imbarazzante: 20 a 2 per l’81-54. Nel finale i ciociari riescono ad aggiustare un tabellino che evidenzia la superiorità degli uomini di Ramagli: 7 uomini in doppia cifra, con cambi frequenti (20′ per 8 giocatori) per produrre un’intensità insostenibile per Samuels e soci.

download (4)

Inutile nemmeno tentare di individuare il migliore in campo: ha vinto la squadra e la vittoria è veramente di tutta la squadra. E per un basket in cui si cerca di riassumere l’intero roster in un singolo giocatore (Vedi LeBron, George, Anthony) questo è il miglior spot (unico singolo che citiamo è Da Ros 18 pti in 23 minuti, giunto ormai ad una grande maturità cestistica)

Ora la serie si sposta sul parquet di Frosinone. Verona si è ripresa dallo shock di gara 1 e ha frantumato psicologicamente Veroli con un distacco superiore ai 30 punti, ma la squadra di Ramondino ha dalla sua parte il fattore campo conquistato con i denti. Sarà una bella sfida.

Verona: Smith 13, Taylor 10, Boscagin 11, Callahan 12, Gandini 3, Grande 2, Reati 10, Carraretto 15, Salafia, Da Ros 18.
Rimbalzi: 30 (Gandini 8)
Assist: 18 (Smith 5)

Veroli: Sanders 9, Cittadini 4, Tomassini 10, Samuels 12, Casella 15, Rossi, Giammò, Blizzard 7, Fabiani 1, Carenza 5.
Rimbalzi: 25 (Casella 7)
Assist: 7 (Tomassini 3)

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.