Playoffs, gara 6 dietro l’angolo: torna Tony Allen, Gasol vuole giocare, Wall incerto.

NBA News

Le quattro semifinali di conference sono sul risultato di 3-2, e alcune tra le squadre chiamate alla rimonta sono ancora in attesa di conferme sulla presenza di più giocatori.

NBA: Chicago Bulls at New York KnicksGara 6 si avvicina – Dopo essere state in vantaggio nelle rispettive serie, Chicago, Washington e Memphis si trovano a dover giocare un sesto atto in pieno stile win-or-go-home.

I Bulls, forti di una convincente vittoria in gara 1 che aveva ribaltato il fattore campo, sembravano intenzionati a portare a casa la serie in una manciata di partite, ma dopo il buzzer beater di Rose che ha regalato il 2-1 ai tori, la luce in casa Bulls sembra essere venuta meno in concomitanza con le assenze di Gasol in gara 4 e 5. Il centro spagnolo, sulla cui presenza in gara 6 si è molto discusso, ha però dichiarato di voler tornare in campo, nonostante non si sia ancora rimesso completamente da un problema al ginocchio.

Chi invece ha già assicurato la sua presenza, è Tony Allen, che dopo aver fatto il bello ed il cattivo tempo nella propria metà campo  nelle prime 3 partite, è incappato in un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a soli 16 minuti in gara 4 e che lo ha tenuto fuori nella successiva partita (2-0 per Golden State). L’asso difensivo dei Grizzlies, che sembra essersi già ripreso al 100%, ha dichiarato che tornerà sul parquet per quella che potrebbe essere l’ultima partita casalinga della stagione di Memphis.

Sembra più complicata la situazione in casa Washington. I ragazzi di coach Wittman, dopo aver sopperito egregiamente alle assenze di John Wall, hanno ceduto negli ultimi secondi di gara 5 il matchpoint agli Hawks, e di ritorno tra le mura amiche per il sesto atto, rischiano di dover fare ancora a meno del proprio playmaker. Wall, che ha giocato gara 5 su di una mano decisamente malandata, ha infatti dichiarato di non essere sicuro della sua presenza per la sesta partita della serie, a causa di una sospetta ricaduta probabilmente dovuta agli scontri di gioco.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.