Playoffs Liga Endesa, finali, gara-1: un ispirato Tomic domina il Real e il Barca si porta sull’1-0

Home

Real Madrid – FC Barcellona 93 – 98

Incredibile a Madrid: in una partita combattutissima il Barca riconquista il fattore campo sconfiggendo il Real grazie a un Tomic spettacolare.

Dopo la bruciante sconfitta in Eurolega, coach Laso vuole assolutamente vincere il campionato.
Dopo la bruciante sconfitta in Eurolega, coach Laso vuole assolutamente vincere il campionato.

Parte subito forte il Barcellona, pronto a regalare una brutta sorpresa ai quasi 12’000 spettatori presenti al Palacio de Deportes di Madrid. Navarro e Papanikolaou puniscono un distratto Real, infliggendo colpi pesanti attraverso contropiedi veloci. Il Real rimane in scia grazie al solo Fernandez, che si carica la squadra sulle spalle flirtando con una tripla-doppia (16 punti, 7 rimbalzi e 8 assist). All’intervallo il punteggio è di 44-48 in favore dei catalani.

Nel terzo periodo il Real cambia marcia, grazie all’intensità difensiva mostrata da Salah Mejri, che ispira un buon parziale blanco. Fortunatamente per Xavi Pascual, dalla panchina esce un preziosissimo Boki Nachbar, che porta nuova linfa nel pitturato quando Tomic si siede in panca. Nei minuti finali, poi, i blaugrana effettuano il sorpasso grazie alla coppia clutch Huertas-Tomic, che oltre a segnare ripetutamente dal campo, contribuiscono al quasi perfetto 13/14 ai liberi dell’ultimo quarto. Termina 93-98 e il Barca si aggiudica così il primo Clasico della serie finale, ribaltando il fattore campo. Ora l’incubo di Pablo Laso di concludere la stagione con la sola Copa del Rey in bacheca rischia di prendere forma, se non arriverà subito una vittoria in gara-2.

Ante Tomic:la sua collezionine di palme di MVP del match continua a crescere.
Ante Tomic:la sua collezionine di palme di MVP del match continua a crescere.

MVP: Ante Tomic = Sempre più fondamentale il movimento in post del lungo croato, che salvo qualche difficoltà nel momento ispirato di Mejri, domina l’area piccola: doppia-doppia da 17 punti e 11 rimbalzi per lui.

Real Madrid: Fernandez e Rodriguez 16, Llull 12, Darden e Bourousis 10.
TL 18/23, T2 24/43, T3 9/20.
Rimbalzi: 33 (Fernandez 7)
Assist: 18 (Fernandez 8)

Barcellona: Nachbar e Tomic 17, Navarro 14, Huertas 12.
TL 23/30, T2 24/41, T3 9/24.
Rimbalzi: 31 (Tomic 11)
Assist: 17 (Huertas 5)

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.