Poeta euforico: “Non avevo mai vinto un cazzo, finalmente un trofeo!”

Home Serie A News

E’ un Peppe Poeta euforico quello intervistato da Eurosport al termine della finale di Coppa Italia vinta da Torino contro Brescia al fotofinish:

“Ci abbiamo creduto giorno dopo giorno, fino a poter prenderci il trofeo. Un ringraziamento speciale va alla società per come ci ha supportato, che ci ha messo a disposizione nuovi giocatori con tanti sforzi per essere competitivi. Lo staff medico è stato eccezionale, ieri hanno fatto un extra-lavoro per rimettermi in piedi dopo che mi ero stirato. Galbiati è stato importantissimo, ci ha trasmesso la giusta serenità, la fiducia, ci ha convinto dei nostri mezzi e del fatto di essere una vera squadra. Un mese fa avevamo vinto di 20 contro il Bayern Monaco, per non parlare anche di Milano e Venezia, insomma non eravamo degli sprovveduti”. 

E come chicca, un’affermazione che lascia trasparire tutta la gioia provata dal capitano dei piemontesi:

“Non avevo mai vinto un cazzo, finalmente un trofeo!”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.