Possibile scambio Asik-Varejao, salta il passaggio di Lowry ai Knicks

Home

nba_g_asik1x_576x324

Prosegue il mercato NBA. Omer Asik partirà da Houston sicuramente nei prossimi giorni e, dopo i Philadelphia 76ers, ora si sono fatti avanti i Cleveland Cavaliers. Sembra che le franchigie stiano pensando ad un possibile scambio coinvolgente il centro turco ed Anderson Varejao, ormai recluso a riserva di Andrew Bynum. In questo modo i Cavs acquisirebbero un valido centro,anche se non migliorerebbe di molto il minutaggio di Asik, mentre i Rockets assorbirebbero il contratto da 9 milioni di Varejao, in scadenza la prossima estate.

Nel frattempo sembra saltata la trattativa tra New York Knicks e Toronto Raptors per portare Kyle Lowry nella Grande Mela. Le ultime voci parlavano di uno scambio che avrebbe spedito in Canada Raymond Felton, Metta World Peace e una prima scelta del 2018 (in alternativa, al posto della scelta, Iman Sumpert o Tim Hardaway Jr) in cambio del playmaker ex Rockets. Secondo quanto riportato dal New York Daily News, però, l’eccentrico proprietario dei Knicks, James Dolan, si sarebbe opposto alla chiusura dell’affare.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.