Possibili problemi per Avellino a causa di mancati pagamenti?

Home Serie A News

Una richiesta di pagamento di bonus arretrati, relativi alla passata stagione, potrebbe agitare le acque in casa Avellino. Come riportato da Il Mattino, alla società biancoverde e in particolare al patron De Cesare è stata indirizzata una lettera a firma di Jason Rich e di altri giocatori, tra cui potrebbero figurare anche Leunen, Fitipaldo, Fesenko e Wells, con questi ultimi che potrebbero ricorrere direttamente al BAT, il tribunale arbitrale della FIBA. Stando alla versione di Rich, una parte di compensi della passata stagione sarebbe dovuta essere corrisposta tramite il pagamento di bonus, che però non sarebbero mai stati versati. Il giocatore ha dichiarato di aver sentito anche altri ex compagni (per un totale di 7), che confermerebbero questa versione. Dal proprio canto la società, per voce del DS Alberani, si dice tranquilla, anche perché al momento non è stata ricevuta alcuna segnalazione di ricorso al BAT, e giocatori tutt’ora in forza alla Sidigas come Filloy e D’Ercole non hanno avanzato alcuna pretesa.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.