Torino-Bologna, il commento post partita di Galbiati e Ramagli

Serie A News

Dopo una sfida molto combattuta, la Virtus Bologna passa sul campo della Fiat Torino. Nel primo quarto i padroni di casa si portano avanti grazie ad un parziale di 10-0, dopodichè Lawson si sveglia e permette alla Segafredo di recuperare e completare la rimonta prima dell’intervallo. Nella seconda parte di gara, i ragazzi di Ramagli gestiscono fino agli ultimi due minuti dove, con un paio di azioni a vuoto, permettono a Torino di riportarsi a -1 con la palla in mano per l’azione decisiva. A pochi secondi dal termine però, Vujacic si lascia sfuggire la sfera e regala la vittoria alla Virtus.

Ecco il commento post partita di coach Paolo Galbiati:
“Abbiamo perso una grande occasione. Primo quarto notevole, nel secondo quarto ci siamo adeguati al loro ritmo e siamo stati sovrastati dalla loro difesa. Spiace perchè abbiamo perso ancora una volta per i dettagli. Bravi loro. Partita incredibile di Lawson. Sull’ultima azione c’è stato un fraintendimento. Contento di alcune prestazioni, meno di altre. Ci manca la continuità nell’arco dei 40 minuti, e questo da inizio stagione”.

Queste invece le parole del coach ospite, Ramagli:
“La partita che dovevamo giocare anche se non abbiamo avuto l’approccio giusto. Nel pomeriggio si è verificato un problema che non posso dire perchè di carattere privato. Abbiamo giocato come una squadra e fatto quello che dovevamo fare. La rotazione non era accorciata ma menomata dalla condizione fisica di alcuni e psicologica di altri. Il campionato non è finito nemmeno stasera. C’è ancora tutto da giocare, mano di gesso e pensiamo alla prossima”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.