Verso Torino-Mornar Bar, le parole del temporaneo coach Galbiati

Coppe Europee Eurocup

La Fiat Torino si prepara a fare il proprio debutto casalingo in Eurocup. Per la prima volta, la squadra temporaneamente affidata a Paolo Galbiati scenderà in campo nella sua “nuova casa”, il Palavela.

Ecco come presenta la sfida il coach che l’anno scorso ha regalato la Coppa Italia ai tifosi piemontesi:
“Non pensiamo che quella di domani sera possa essere una partita facile. Il Mornar Bar, come tutte le formazioni slave, è un mix di esperienza e giovani talenti in crescita. Dovremo pertanto affrontare il match con la giusta aggressività, fin dall’inizio, e mantenerla nell’arco dei 40 minuti. La nostra squadra non ha ancora un vissuto comune, quello che si costruisce solo giocando e stando insieme, e ciò ha determinato i cali e gli errori che non ci hanno consentito di conquistare gli ultimi match, complice anche un po’ di sfortuna. Stiamo lavorando per dargli forma, seguendo il credo e le line guida dettate dal nostro coach. Esordire in questo nuovo Palazzo, che stiamo scoprendo anche noi in questi giorni, è suggestivo e particolare. Una realtà importante come Torino non poteva prescindere da una collocazione logistica altrettanto valente. Sono certo che rappresenterà uno stimolo in più per tutti noi e per i tifosi che auspico vengano numerosi a sostenerci a partire da domani sera”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.