Prende forma la stagione NBA: 22 squadre e si finirà a ottobre inoltrato

Home NBA News

La NBA qualche giorno fa ha fatto sapere di aver individuato nel 31 luglio la data in cui tornare in campo per riprendere la stagione. Se il “dove” è stata la prima cosa ad essere quasi ufficializzata, ovvero nel parco divertimenti di Disney World ad Orlando, ora sta iniziando a prendere forma anche la risposta alla domanda: come?

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski, la proposta che Adam Silver farà ai proprietari sarà il coinvolgimento di sole 22 squadre su 30 nella restante parte di stagione, il che significa che verranno probabilmente giocati dei preliminari per le ultime posizioni Playoffs. Inoltre, sempre secondo ESPN, la stagione 2019-20 andrebbe a concludersi a ottobre inoltrato: una eventuale Gara-7 delle Finals si disputerebbe infatti il 12 ottobre. Presumibilmente poi la stagione successiva prenderebbe il via a Natale, come da tempo si sta discutendo, dando quindi giusto il tempo alle franchigie di organizzare la free agency e il Draft.

Le decisione definitiva dovrebbe arrivare questo giovedì, quando ci sarà una riunione tra i 30 proprietari NBA e Adam Silver.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.