Prepelic condanna la Leonessa: Brescia sconfitta in EuroCup sul campo dello Joventut Badalona

Coppe Europee Eurocup Home

Joventut Badalona – Basket Brescia Leonessa 81-68

(17-14; 18-22; 23-17; 23-15)

Dopo la prima sconfitta in campionato, arriva anche la sconfitta in Eurocup sul campo dello Joventut Badalona per Brescia: dopo un primo tempo piuttosto contratto ma anche tenuto alla pari contro i padroni di casa, i biancoblu cadono nella ripresa sotto i colpi di Zisis prima e di Prepelic poi, con lo sloveno assoluto protagonista in una prova a tutto tondo e imprendibile per la difesa della Leonessa nella ripresa.

Avvio difficile per la compagine italiana, molto tesa e con poca confidenza con il canestro; più sciolti sono i catalani sotto la regia di Zisis anche se la difesa biancoblu regge bene sul 9-3 a metà periodo. Tuttavia l’attacco non si sblocca e il timeout di Esposito è obbligatorio: i suoi giocatori da qui cominciano a carburare in crescendo e a recuperare fino al 17-14 che chiude il primo quarto. Nel secondo periodo, nonostante lo Joventut continui a tenere il comando, Brescia rimane sul pezzo rispondendo colpo su colpo: entrambe le squadre mostrano un gioco corale, trovando diverse soluzioni in attacco e sfruttando gli spazi liberi, e un minibreak ospite spinge coach Duran al timeout prima della fine del tempo. All’intervallo siamo sul 35-36.

Alla ripresa del gioco l’equilibrio permane poi Zisis e Prepelic accelerano il ritmo e scrivono un parziale di 10-2 per il massimo vantaggio catalano; i biancoblu continuano a steccare con il tiro dalla lunga distanza, mentre l’ennesimo potenziale da tre punti dello sloveno vale il vantaggio in doppia cifra. Brescia è in rottura prolungata e Badalona ne approfitta e tocca il 58-43 con due canestri in rapida successione di Morgan; Abass prova a risollevare i suoi con 5 punti di fila, poi è la tripla di Vitali allo scadere che completa il 10-0 di parziale che vale il -5 prima del quarto finale (58-53). I padroni di casa riguadagnano terreno a inizio frazione con un miniparziale di 5-0: gli uomini di Esposito provano a reagire, ma i nero-verdi chiudono bene ogni tentativo avversario di riaccendersi sul 73-63 a meno di 5′ dalla fine. Prepelic si infiamma nel finale con le triple e gli assist propizi per i compagni, prolungando il nuovo vantaggio sul +14; i biancoblu non hanno più energie per riaprire la partita e finisce 81-68.

BADALONA: Dimitrijevic 2, Busquets 2, Parra 2, Morgan 8, Prepelic 24, Kanter 2, Ventura 5, Zisis 13, Omic 12, Birgander, Parrado, Harangody 5

BRESCIA: Zerini 4, Warner 2, Abass 15, Cain 9, Vitali 13, Laquintana 8, Lansdowne 5, Naoni ne, Guariglia ne, Horton 4, Moss 4, Sacchetti 4

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.