Presentato il raduno della Pallacanestro Cantù

Home

E’ stato presentato ufficialmente ieri mattina a Teglio il raduno prestagionale della Pallacanestro Cantù che si terrà nella località valtellinese dal 3 al 7 settembre.

A introdurre l’evento l’organizzatore del Valtellina Circuit, Diego Pini, che ha spiegato come il nuovo palazzetto di Teglio sia l’ideale per accogliere il ritiro di una squadra di basket e che ha svelato che l’Acqua Vitasnella giocherà all’interno del tradizionale torneo due amichevoli di cui una proprio a Teglio e l’altra, presumibilmente il 7 settembre, a Sondrio.

Dopo l’intervento del Presidente del Comitato Regionale Lombardo della Fip, Alberto Mattioli, che ha ricordato come per Cantù sia un’antica consuetudine quella di recarsi in Valtellina per il ritiro sin dai tempi in cui i biancoblu si allenavano nello stabilimento della Fonte Levissima, ha preso la parola il Sindaco di Teglio, Elio Moretti, che ha ringraziato la Pallacanestro Cantù per aver accettato l’invito dichiarandosi molto felice che il suo paese, grazie al nuovo impianto, possa accogliere per alcuni giorni una formazione di Serie A.

Il Direttore Sportivo dell’Acqua Vitasnella Cantù, Daniele Della Fiori, oltre a ringraziare Diego Pini e il Sindaco per l’invito che è stato accettato con entusiasmo, ha affermato che il ritiro a Teglio sarà un’occasione importante per creare il gruppo e allenarsi in una palestra bellissima e in una ridente località montana. A nome dell’organizzazione è invece intervenuto il Presidente dell’Astel Teglio, Giovanni Lavizzari, che ha garantito la massima collaborazione della sua società per rendere il ritiro il più funzionale e agevole possibile.

Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro Cantù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.