Prospetti NBA: Montrezl Harrell

Home NCAA

Montrezl+Harrell+Kentucky+Wesleyan+v+Louisville+pDmOyW9siSKlRuolo: Power Forward
Altezza: 2.03m
Peso: 109 kg
Classe: Junior
College: University of Louisville

Montrezl nasce a Tarboro, nel North Carolina, il 26 Gennaio 1994; dopo aver frequentato per un anno l’high-school della sua città si trasferisce in Virginia, alla Hargrave Military Academy,dove attira immediatamente l’attenzione dei più prestigiosi college del paese, in particolare dopo un match chiuso con 51 punti e 18 schiacciate. Decide inizialmente di andare a giocare per coach Seth Greenberg a Virginia Tech, ma a sorpresa l’allenatore degli Hokies viene allontanato dal programma e così Harrell “ripiega” su Louisville e Rick Pitino; nell’anno da freshman viaggia a 5.7 punti e 3.6 rimbalzi di media in più di 16 minuti ed esplode letteralmente nell’ultima parte di stagione segnando 20 punti nella finale della Big East contro Syracuse e portando un apporto fondamentale nelle partite del torneo NCAA, che terminerà con la vittoria dei suoi Cardinals. In quell’estate è in Repubblica Ceca, dove vince i mondiali under 19 con gli Stati Uniti, fra i suoi compagni di squadra ci sono Aaron Gordon, Elfrid Payton e Marcus Smart. La stagione successiva lo vede partire tra i titolari fissi nelle rotazioni di coach Pitino e le sue cifre aumentano vistosamente (14 punti ed 8.3 rimbalzi di media), ma le soddisfazioni di squadra sono poche: Louisville esce infatti alle Sweet 16 per mano di Kentucky.
NCAA Basketball: Kentucky at LouisvilleQuella che Montrezl sta disputando è la stagione da junior, le sue medie recitano 15.4 punti e 9.2 rimbalzi in 33 minuti di gioco, si sta dimostrando come vero leader della squadra e come un giocatore che fa dell’atletismo il suo punto di forza, non a caso è il leader all-time in schiacciate dell’università di Lousville. Harrell è dotato di un’energia e di un entusiasmo fuori dal comune, fatto che a volte lo porta anche ad eccedere in alcuni comportamenti; è un ottimo difensore e grazie alla sua esplosività si conferma come uno dei migliori stoppatori della nazione e come un eccellente rimbalzista. Vicino a canestro è un giocatore che ha pochi equali a livello di college, anche se ancora un po’ grezzo dal punto di vista tecnico, mancanza colmata grazie al suo atletismo; è inoltre un discreto tiratore dalla media, capacità che tende a sfruttare meno di quanto potrebbe. Montrezl è comunque alto 2.03m e rischia di essere “undersize” con giocatori dello stesso ruolo in NBA e spesso si troverà a fronteggiare giocatori dotati anch’essi di grandi doti atletiche, cosa che raramente accade nelle partite universitarie; per evitare di soffrire troppo “al piano di sopra” deve sicuramente migliorare il suo gioco in post-basso, da lui trascurato potendo contare sulla sua forza fisica. Una conferma in tal senso viene dalla gara disputata contro Kentucky, dove ha sofferto più del dovuto Willie Cauley-Stein e Karl Towns, due giocatori “NBA-size”, che assieme a discrete doti atletiche sono dotati di un ottimo bagaglio tecnico. Se vuole risultare decisivo anche tra i ‘pro Montrezl deve quindi migliorare il suo gioco in post e cercare di giocare anche lontano da canestro, in caso contrario rischia di diventare un giocatore mono-dimensionale, troppo piccolo per essere davvero determinante.
Come paragone a livello NBA è spesso accostato a Kenneth Faried, i due, oltre alla stessa capigliatura, hanno fisici molto simili (stessa altezza e peso quasi identico) e hanno entrambi uno stile di gioco molto energico, improntato sull’atletismo e su una grande carica emotiva.
Harrell entrerà probabilmente tra le prime 15 chiamate al prossimo draft e se la stagione di Louisville dovesse andar bene e qualche GM volesse prendersi qualche piccolo rischio potremmo sentire il suo nome anche intorno alla n.10.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.