Proteste contro il razzismo negli USA, il commento di Marco Belinelli

Home NBA News

Anche Marco Belinelli, come la maggior parte dei giocatori NBA, si è espresso sull’argomento del momento: le proteste anti-razziste che stanno dilagando in tutti gli USA, sottoforma di manifestazioni a cui hanno partecipato anche diversi atleti della Lega di basket americana.

“Sono un uomo caucasico, un atleta bianco” – ha scritto Belinelli su Twitter – “Vivo in una situazione privilegiata, ma NON VOGLIO rimanere in silenzio mentre la mia gente nera sta combattendo per i suoi diritti. Siamo insieme in questa cosa. Per favore non rimanere in silenzio. Black Lives Matter”.

Foto: FIBA

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.