Con una prova offensiva stellare il Valencia batte il CSKA

Coppe Europee Eurolega

VALENCIA 103-99 CSKA MOSCA

(21-23, 28-19, 24-24, 30-33)

Non bastano un super De Colo e una grande prova di Clyburn, il Valencia gioca una partita perfetta in attacco (60.5% da due, 50% da tre e 20 assist) e batte la capolista.

Il primo quarto è molto equilibrato, con De Colo e Clyburn che producono molto per il CSKA mentre in casa Valencia è Pleiss a segnare 9 dei primi 13 punti. Il secondo quarto è decisivo perchè produce il parziale principale dei padroni di casa che volano sul +7 a metà partita, con Abalde mortifero e i primi punti di Erick Green. A inizio terzo quarto il CSKA riacciuffa subito la parità a quota 49 ma è Dubljevic a riportare avanti i suoi con 10 punti consecutivi. Le difese riescono a fare ben poco contro gli attacchi delle due squadre e nel quarto quarto si segnano 63 punti complessivi, ma i russi non riescono mai a superare gli avversari nonostante riescano più volte a raggiungere la parità, sempre con Clyburn e De Colo. Una tripla di Abalde e i liberi finali di Green, autore di 9 punti negli ultimi 10 minuti, sanciscono il risultato finale che sorride agli spagnoli, nonostante i Playoffs siano comunque lontani.

Valencia: Green 19, Dubljevic 18, Abalde 17.

CSKA Mosca: De Colo 30, Clyburn 27, Higgins 16.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.