kevin durant

Pubblicati i primi rating di NBA 2K23: Kevin Durant e Klay Thompson fanno subito polemica

Home NBA News

Come ogni anno, stanno creando molto dibattito i rating di NBA 2K23, il “livello” dal quale partirà ogni giocatore nel famoso videogioco in uscita tra poche settimane. Il più forte di tutti sarà Giannis Antetokounmpo con 97, seguito da LeBron James, Steph Curry e Kevin Durant a 96. Proprio quest’ultimo non è però stato per nulla soddisfatto del proprio rating, e lo ha manifestato sui social. KD ha scritto direttamente all’account di Ronnie2K, personalità che si occupa della promozione del videogioco sui social diventata ormai il punto di riferimento in queste situazioni.

Secondo Durant, lui avrebbe meritato un rating di 99: “Ehi Ronnie2K, mi devi spiegare: perché non sono un 99? Questa cosa sta diventando ridicola”.

Come detto, Curry ha ricevuto un 96 ma, nonostante il titolo vinto, i Golden State Warriors non avranno altri giocatori sopra l’85. Per quanto riguarda il tiro da tre punti, Steph avrà un punteggio di 99: il secondo classificato, Klay Thompson, avrà invece solo 85 nel tiro dalla lunga distanza. Un punteggio che ha fatto andare su tutte le furie Klay, tornato l’anno scorso dopo due anni di assenza e comunque capace di tirare col 38.5% da tre sia in stagione regolare che nei Playoff. “2K è una m***a dai tempi del SEGA Dreamcast! Rispettate il mio nome” ha scritto Thompson nelle sue storie Instagram.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.