Quarti G4 – Il Fenerbahçe sfrutta il primo match point e si prende le F4, infrante le speranze dello Zalgiris

Coppe Europee Eurolega Home

Una partita senza domani per i biancoverdi, la sconfitta significherebbe l’eliminazione per gli uomini di Jasikevicius che cercano di fare del proprio meglio. Dall’altra parte il Fenerbahçe si dimostra superiore rispetto agli avversari, merito anche di un super Bobby Dixon e dei soliti Sloukas e Datome. Onore delle armi per questo  Zalgiris, capace di mettere in difficoltà la squadra vincitrice della regular season. I turchi vincono la partita e chiudono la serie  sul 3-1, prendendosi la semifinale dove incontreranno la vincente tra Efes e Barcellona.

 

Zalgiris Kaunas 82–99 Fenerbahçe Beko Basket Istanbul

(16-30, 25-19,20-23, 21-27)

Gli ospiti aprono con un miniparziale di 7-0 costringendo subito al timeout Jasikevicius. La difesa del  Fenerbacce mette subito in seria difficoltà i lituani, che si sbloccano dopo tre minuti di gioco con la tripla di Westermann.  I turchi mantengono altissime le percentuali dal campo, sbagliano solo un tiro nei primi sette minuti e volando sul 5-21. Lo Zalgiris chiama un altro timeout, ma continua comunque a non entrare in partita. Il primo quarto sembra quasi un tiro al bersaglio che si conclude sul punteggio di 16-30 con uno spettacolare Dixon da 13 punti nei primi dieci minuti. Nei primi minuti del secondo periodo lo Zalgiris mette a segno un 11-4 che può far sperare nel rientro, ma i turchi sono superiori e continuano a giocare un buon basket. Le giocate di Mahmutoglu, Vesely e Sloukas permettono al Fenerbahçe di tenere il controllo del match, negando ai lituani le possibilità di ribaltare il risultato. Lo Zalgiris cerca di accorciare il divario negli ultimi minuti del quarto ed alla pausa lunga gli ospiti guidano di soli 8 punti sul 41-49.

La ripresa sembra proseguire sulla falsariga della prima metà del match con una tripla di Bobby Dixon, eppure i lituani mettono in difficoltà gli uomini di Obradovic e rientrano fino al 48-52. I  vicecampioni d’Europa non hanno mollato, e lo dimostrano mettendo subito a segno un controbreak di 7-0 per il 48-59. La terza frazione di gioco si dimostra essere molto combattuta, almeno fino a quando un tecnico fischiato contro Jasikevicius dà inizio al tentativo di fuga degli ospiti. Alla fine del quarto il tabellone recita 61-72. L’ultimo  periodo vede il Fenerbahçe mantenere il controllo della partita con abbastanza tranquillità. Lo Zalgiris ha qualche piccola fiammata  ma non riesce ad accorciare il divario, anzi affonda sempre di più. Di fatto la partita sembra essere già finita a quattro minuti dalla conclusione con i turchi davanti per 71-86. Il risultato finale di 82-99 consegna al Fenerbahçe la vittoria nella serie e, con essa, il pass per le Final Four di Eurolega.

 

Zalgiris Kaunas: Davies 25, Wolters 18, White 7, Walkup 6, Milaknis 6

Fenerbahçe Beko Basket Istanbul: Muhammed 25, Sloukas 15, Vesely 12, Datome 9, Melli 6

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.