doncic olimpiadi

Quella di Luka Doncic è la seconda miglior prestazione realizzativa di sempre alle Olimpiadi

Home Nazionali Olimpiadi 2021

Nel caso ve lo steste chiedendo, i 48 punti segnati da Luka Doncic nella notte contro l’Argentina alle Olimpiadi di Tokyo non sono un record assoluto per i Giochi. Ci sono però andati molto vicino. Lo sloveno, grazie alla sua prova, si è piazzato al secondo gradino del podio nella storia delle Olimpiadi per maggior numero di punti in una singola partita. Ed era il suo esordio nella competizione.

L’unico ad aver fatto meglio di Doncic fu la leggenda brasiliana Oscar Schmidt alle Olimpiadi di Seul del 1988. In quell’occasione, in una partita contro la Spagna, Schmidt realizzò 55 punti con 17/28 al tiro, 6/11 da tre punti e 15/16 ai liberi, rimanendo in campo tutti e 40 i minuti ma alla fine uscendo sconfitto. In quella rassegna olimpica, la leggenda passata anche da Caserta andò per 5 volte su 8 sopra i 40 punti, chiudendo altre due partite con 46 punti. Nel 1976 fu invece l’australiano Ed Palubinskas a realizzare proprio 48 punti in una partita vinta contro il Messico a Montreal.

Doncic i suoi 48 punti li ha invece segnati in appena 31′, uscendo dal campo quando mancavano ancora 5′. Forse, se fosse rimasto in campo fino alla fine, avrebbe potuto superare anche il leggendario Schmidt.

Foto: FIBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.