Raffa è uno spettacolo, Legnano vince con grandissimo merito a Treviglio

Serie A2 News Recap

REMER TREVIGLIO – LEGNANO KNIGHTS 68-78

(21-14; 10-18; 15-24; 22-22)

Gara che parte con le squadre che cercano il tiro velocemente, Legnano però dopo 4 minuti e mezzo è a 0/9 mentre la Remer grazie a Caroti e Pecchia vola subito sul 7-0 che obbliga Sacco al minuto. Bortolani e London sbloccano Legnano, ma l’ingresso ottimo di Olasewere porta Treviglio nuovamente sul +7, prima che 4 punti di Bozzetto accorcino le distanze per Legnano; ma è una pazzesca bomba di Frassineti a chiudere il periodo 21-14 per i padroni di casa. 5-0 Knights in apertura con Raffa e Vertemati subito ferma il tempo, Caroti segna per Treviglio ma ora è totalmente Legnano ad avere la gara in mano; Raffa prima con due grandi giocate e la tripla di Ferri poi danno il primo vantaggio esterno sul 27-25, ma finalmente Borra trova il canestro e riporta i suoi avanti di 1. E’ però Raffa a trovare l’ultimo canestro del periodo con un bel piazzato che manda tutti al riposo sul 32-31 Legnano. Ripresa che inizia in maniera clamorosa per Legnano, le bombe di Raffa, Serpilli e Bozzetto mandano i Knights sul +10 (massimo vantaggio di tutta la gara); Olasewere trova un paio di canestri, ma Legnano ora ha totalmente in mano la gara, ogni azione è praticamente canestro, London fa un paio di numeri e in un amen porta i suoi sul 56-40 con la Remer in bambola totale. Nell’ultimo minuto però i padroni di casa piazzano un 6-0 grazie soprattutto a Palumbo, e il quarto termina con Legnano avanti 56-46. Palumbo accorcia subito sul meno 6, ma una gran giocata di Bortolani e un tecnico a Vertemati rilanciano Legnano sul 62-50; la Remer si sblocca solo dalla lunetta, Caroti e Pecchia riportano a meno 7 i biancoblu, ora è Legnano ad essere in blackout, Palumbo si prende la squadra sulle spalle e con una tripla assurda sigla il 68-70 a 3′ dal termine. Raffa e Bortolani però sono glaciali, due canestri per il nuovo +6 esterno, Palumbo perde palla e Serpilli appoggia il canestro della staffa. Legnano controlla e vince meritatamente per 78-68

 

TREVIGLIO: Olasewere 10, Pecchia 12, Taflaj 4, Caroti 11, Frassineti 3, Palumbo 9, D’Almeida 4, Tiberti, Roberts 5, Borra 10

LEGNANO: Raffa 30, Bianchi, Ferri 9, London 13, Bortolani 8, Coraini, Bozzetto 10, Berra, Corti, Serpilli 8

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.