Raffa e Thomas mandano KO Cento per la seconda volta in tre giorni

Serie A2 Recap

LEGNANO KNIGHTS-BENEDETTO XIV CENTO 90-73

(21-20, 23-16, 17-20, 30-17)

Legnano bissa il successo di gara 1, e obbliga Cento a compiere un’impresa per allungare le speranze di permanenza in A2. I lombardi comandano per tutta la partita, spinti dalle buone percentuali al tiro di Raffa e Thomas, autentici trascinatori con 45 punti equamente divisi. Nel momento più complesso, ad inizio terzo quarto, canestri pesanti sono stati realizzati anche da Ferri. La Baltur paga, invece, una partita opaca di White e Moreno, ed è rimasta a galla solo grazie a Taylor e Gasparin.

White segna i primi punti, ma Raffa, Thomas e Bortolani dimostrano di essere in giornata e permettono a Legnano di scappare subito sul 13-2. Cento riparte da Taylor ed Ebeling, i quali firmano il -4, poi Gasparin allunga il parziale con una tripla sulla sirena del primo quarto. Al 10′, il parziale recita 21-20. Gli ospiti sorpassano con la stessa guardia ex Imola, poi il match scorre in perfetto equilibrio. A spezzarlo ci pensano Bortolani e Serpilli, i quali intorno al 16′ confezionano un +6 in loro favore. Prima dell’intervallo, Raffa risponde a Taylor e allarga fino a +8. La prima metà di gara si chiude 44-36.

Rientra bene in campo la Benedetto, che sorpassa con 7 punti in fila di un ispirato Gasparin. Le triple di Ferri e Bianchi fanno sì che i Knights trovino in tempi molto brevi il +11, ma i due USA ospiti replicano e riavvicinano gli emiliani a -5. Al 30′, Legnano è avanti 61-56. Thomas cerca la spallata decisiva, ben coadiuvato da Bortolani che scrive +10. Taylor è l’ultimo a mollare per la Benedetto, che però fa una tremenda fatica a trovare la via del canestro. Così non è per Legnano, che gioca in maniera più fluida e tocca il +15 con Ferri e Serpilli. Il 2+1 di Raffa per il +17 chiude i conti, la tripla di Moreno serve solo per le statistiche. Il match termina 90-73.

Legnano: Raffa 24, Thomas 23, Laganà ne, Bianchi 3, Ferri 11, Bortolani 14, Coraini, Bozzetto, Biraghi, Berra, Corti, Serpilli 13. All: Alberto Mazzetti

Cento: Taylor 24, Taflaj, Chiumenti 11, Invidia, Gasparin 14, Moreno 5, Ebeling 11, Manzi ne, White 8, Di Bonaventura. All: Luca Bechi

Qui trovate le statistiche complete della gara

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.