Raffica FIBA #9: Mayo e Mbakwe in Turchia, colpo Efes con Saric, Olympiacos attivissimo

Home

Francia

francia def

Florent Pietrus, fratello dell’ex NBA Mickael, è vicino al rinnovo fino al 2017 con il Nancy, squadra in cui milita dalla scorsa estate. Nell’ultima stagione il francese ha messo a segno 12.8 punti di media con 7.0 rimbalzi.

Da’Sean Butler, ala statunitense, ha raggiunto l’accordo con lo Chalons-Reims, squadra neo-promossa in Pro A. Il giocatore, che in NBA si è solo allenato con San Antonio Spurs e Miami Heat, è reduce da una stagione in Belgio dove ha segnato 15.9 punti di media con la maglia del Okapi Aalstar.

Erving Walker, visto a Veroli nella stagione 2012-13, giocherà con la maglia del Digione il prossimo anno. Il playmaker statunitense è reduce da una stagione tra Stelmet Zielona Gora e Chalon, dove ha segnato 7.6 punti di media, saliti a 14.7 nei Playoffs.

L’ASVEL ha ufficializzato l’ingaggio di Taurean Green, playmaker in arrivo dai campioni del Limoges che ha firmato per due anni. Il giocatore ha mantenuto 9.0 punti e 3.2 assist di media nell’ultima stagione.

Il Limoges, dopo la vittoria del campionato francese, ha annunciato la firma di Ousmane Camara con un triennale. Il lungo arriva dal Gravelines, dove ha fatto registrare 7.5 punti e catturato 8.1 rimbalzi di media.

 

Germania

german flag

Reggie Redding resterà anche la prossima stagione all’Alba Berlino, l’ha confermato lui stesso. L’ala statunitense aveva firmato un biennale la scorsa estate e ha segnato 12.8 punti di media, miglior marcatore della squadra tedesca.

Deaquan Cook, ex Heat, Thunder e Bulls in NBA, è vicino all’accordo con i Tubilgen Walter-Tigers per giocare con la loro maglia anche la prossima stagione. L’ala americana aveva iniziato la stagione al Budivelnyk in Ucraina, ma si era poi trasferito alla squadra tedesca con cui ha segnato 12.9 punti di media in 15 partite.

Il Ludwigsburg ha annunciato la firma del centro Chris McNaughton per i prossimi due anni. Il giocatore arriva dal S. Oliver Baskets, dove nell’ultima stagione ha fatto registrare 8.1 punti di media.

I New Yorker Phantoms hanno firmato Nicolai Simon, guardia tedesca che nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Medi Bayreuth con 6.5 punti a partita.

L’Oldenburg ha annunciato la firma di Maurice Stuckey, playmaker in arrivo dal S. Oliver Baskets. Nell’ultimo campionato, il giocatore ha segnato 7.5 punti a partita.

Gli Artland Dragons hanno annunciato la firma di Andreas Seiferth, che arriva da quattro stagioni al TBB Trier. Nell’ultima si è messo in mostra con 11.8 punti di media.

 

Grecia

greek-flag1

Il Panathinaikos ha annunciato che James Gist, ex Biella e San Antonio Spurs, resterà in squadra anche l’anno prossimo. Chi non si unirà ai Greens sarà invece Aleksandros Vezenkov, lungo dell’Aris che non ha risposto all’offerta del Pana per degli screzi tra i greci e il suo agente.

Oliver Lafayette ha firmato con l’Olympiacos Pireo, l’accordo era già stato raggiunto ma la smentita dell’agente aveva fatto vacillare l’affare. La guardia americana, con anche una partita giocata con la maglia dei Boston Celtics, arriva da Valencia, dove ha vinto l’Eurocup e ha segnato 7.9 punti di media. I bianco-rossi hanno anche annunciato l’ingaggio di Pops Mensah-Bonsu, centro del Galatasaray, in arrivo con un biennale, mentre puntano l’ex Venezia Andre Smith.

 

Lituania

image description

 

Mindaugas Lukauskis ritornerà al Lietuvos Rytas nella prossima stagione, la guardia lituana 35enne ha già giocato nel club tra il 2003 e il 2009 e nell’ultimo anno ha vestito la maglia del Prienai, con cui ha segnato 14.8 punti di media.

 

Russia

russian flag

Il Nizhny Novgorod ha annunciato il rinnovo di Evgeny Baburin, guardia dal 2012 in squadra che nell’ultima stagione ha segnato 3.6 punti di media. I russi hanno anche firmato il centro Artsiom Parakhouski, che con l’Hapoel Gerusalemme ha mantenuto 8.0 punti a partita nell’ultima stagione.

Dentro-fuori di lusso per il Khimki: i russi hanno ufficializzato la firma di Joffrey Lauvergne, centro francese in arrivo dal Partizan Belgrado che ha firmato un biennale. Ai serbi vanno 600mila euro di buyout, mentre il Khimki ha anche annunciato la separazione da un altro francese: Mikeal Gelabale.

Nenad Krstic ha lasciato ufficialmente il CSKA Mosca. Il centro serbo, protagonista delle ultime tre stagioni in Russia, sembra ora diretto all’Efes Istanbul. Krstic ha mantenuto 12.2 punti di media nell’ultima stagione.

 

Spagna

spain fleg

Ioannis Bourousis resterà al Real Madrid: il centro greco, ex Milano, sfrutterà l’opzione e resterà ai Blancos, con cui ha segnato 6.6 punti e catturato 4.5 rimbalzi nell’ultima stagione.

 

Turchia

turkey flag

Josh Mayo, dopo l’ultima stagione tra Montegranaro e Roma, si trasferisce in Turchia al Torku Konya Selcuk. La guardia americana ha mantenuto 15.4 punti di media con la Sutor, ridotti a 11.2 con la Virtus.

Il Pinar Karsiyaka ha ufficializzato il rinnovo di Bobby Dixon, playmaker ex Treviso e Brindisi che nell’ultima stagione ha segnato 14.0 punti a partita con 4.7 assist.

L’Efes Istanbul ha annunciato la firma di Stephane Lasme, lungo nell’ultima stagione al Panathinaikos con 10.7 punti di media, via Twitter. Contemporaneamente la squadra turca ha negato qualsiasi interessamento a Nick Calathes, playmaker dei Memphis Grizzlies, già sul taccuino proprio del Pana. Il club turco ha infine ufficializzato l’acquisto di Dario Saric, forse il più grande talento europeo, in arrivo dalla Stella Rossa con un triennale (2+1).

Il Besiktas ha firmato Engin Atsur con un triennale (2+1), il playmaker turco torna così ai bianco-neri dopo aver vestito le maglie di Fenerbahçe e Galatasaray. Nell’ultimo hanno ha fatto registrare 2.6 punti di media con i giallo-rossi. Il club turco ha anche ufficializzato JaJuan Johnson ed Erdeniz, il primo ex Boston Celtics e nell’ultima stagione a Pistoia, e infine ha deciso di non confermare Kenan Bajramovic (14.3 punti di media), Brad Buckman (9.8 punti), Colton Iverson (6.2 punti), Doron Perkins (11.1 punti) e Caner Topaloglu (4.9 punti).

Trevor Mbakwe, per cui si era palesata l’ipotesi del passaggio da Roma a Milano, sembra diretto in Turchia al Darussafaka Dogus. Nella capitale, il centro ha fatto registrare 9.9 punti e 9.3 rimbalzi di media con l’exploit nei Playoffs.

Cory Higgins è un giocatore del Gaziantep: arriva dal Triumph, con i russi nell’ultima stagione ha mantenuto 20.3 punti di media, di gran lunga il miglior giocatore del club.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.