Rajon Rondo aveva considerato di ritirarsi dopo un periodo difficilissimo

Home NBA News

Rajon Rondo è ancora una volta un campione NBA dopo essere diventato un ingranaggio fondamentale per i Los Angeles Lakers nella loro magnifica corsa al titolo del 2020. Nel frattempo, è diventato l’unico giocatore a conquistare un campionato con le due franchigie più vincenti dell’NBA: i Lakers e i Boston Celtics.

Ma, a quanto pare, quell’incredibile impresa non si sarebbe trasformata in realtà se il regista ora 34enne avesse agito in base a una decisione d’impulso nel 2014. Rondo ha rivelato che aveva seriamente considerato di appendere le scarpette al chiodo dopo il disastroso periodo con i Dallas Mavericks nella stagione 2014-2015.

Rondo è diventato un viaggiatore errante subito dopo quel pitstop in Texas, poiché ha giocato per i Sacramento Kings, gli Chicago Bulls e i New Orleans Pelicans, prima di arrivare a Los Angeles nel 2018. Sicuramente Rondo ha fatto la scelta giusta perché le sue azioni sono aumentate ancora una volta dopo aver riportato in auge il soprannome “Playoff Rondo”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.