Rasheed Wallace lascia dopo un anno lo staff dei Pistons

Home

E’ durato un anno il ritorno di Rasheed Wallace ai Detroit Pistons: l’ex giocatore di Portland, New York, Boston e proprio Detroit era stato scelto da Mo Cheeks per il proprio staff nella scorsa stagione. Dopo l’esonero del coach e l’assunzione di un paio di settimane fa di Stan Van Gundy, però, Sheed non è stato inserito tra i collaboratori del nuovo allenatore.

Insieme a Wallace, lasciano anche Henry Bibby e Bernard Smith, al loro posto sono stati scelti Brendan Malone, Bob Beyer e Charles Klask.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.