Reazione Zalgiris: battuto il Real Madrid con un Leday dominante

Coppe Europee Eurolega

Zalgiris Kaunas – Real Madrid 86-73

(18-15, 20-19, 19-26, 29-13)

La partita si apre con un 10-2 firmato tutto da Hayes, autore di 10 punti in poco più di due minuti e mezzo: il Real riesce finalmente a riprendersi e, con Randolph e due canestri di Laprovittola, anche a tornare a -2 sul 14-12. Lo Zalgiris chiude il primo quarto avanti 18-15 con i primi punti della gara di Leday, ma di questi 18 ben 12 portano la firma di Hayes. Nel secondo periodo i lituani mantengono il vantaggio grazie a Leday e Grigonis, tornando sul +8. Gli ospiti accorciano con Deck e Carroll, ma all’intervallo sono ancora sotto 38-34.

Hayes apre anche il secondo tempo con una tripla che vale il nuovo +7 Zalgiris, ma il Real, affidandosi a un Causeur da 6 punti nel giro di 2′, accorcia e compie il primo sorpasso della gara grazie ad una tripla di Campazzo. I biancoverdi non si arrendono e tornano avanti, anche se è il Real a condurre al 30′ grazie ai canestri da tre di Randolph e Llull, 57-60. Nel quarto quarto si scatena Leday: fino a quel punto a quota 10 punti, l’americano ne segna 16 nei soli 10′ finali. Grigonis e Walkup portano a +5 i lituani, lo Zalgiris non si volta più indietro e, sempre sulle ali di Leday, chiude sull’86-73 ottenendo la prima vittoria stagionale in Eurolega.

Zalgiris Kaunas: Leday 26, Hayes 15, Grigonis 13.

Real Madrid: Randolph 15, Llull 9, Campazzo 9.

Foto: Twitter Zalgiris Kaunas

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.