Recap NBA 04/03/2016: Boston vince allo scadere contro i Knicks, vittorie anche per Cavaliers e Raptors

NBA Recap

New York Knicks @ Boston Celtics 104-105

Sono i Knicks a partire alla grande al TD Garden di Boston sulle ali di Carmelo Anthony (30 punti e 7 rimbalzi), il primo quarto scorre tutto in favore dei newyorkesi, così come gran parte del secondo, dove nuovamente Anthony si rende protagonista, lanciando i suoi anche sul +12. Sul finire del primo tempo si accende Thomas (32 punti e 8 assist), che prima ricuce lo svantaggio e poi nel terzo periodo conduce i Celtics al sorpasso: nuovamente Melo non si da per vinto e riporta avanti i suoi, supportato questa volta anche da alcune buone giocate di Afflalo e Porzingis (17 e 15 punti). Entriamo nell’ultimo periodo con i Knicks in perfetto controllo, il vantaggio sembra poter essere rassicurante, ma il cuore dei ragazzi di Coach Stevens è immenso e, per l’ennesima volta in questa partita, lentamente i Celtics riacchiappano gli avversari: il finale è assoluta bagarre, Turner firma il +1, successivamente è Anthony ad imitarlo, ma a chiudere i giochi ci pensa Bradley, con la penetrazione e il layup decisivo. Melo non manda a segno la tripla allo scadere, vincono i Celtics! Per Boston anche 21 punti di Turner e 20 di Crowder.

Portland Trail Blazers @ Toronto Raptors 115-117demar-derozan-kyle-lowry-smiling-laughing

Non bastano ai Trail Blazers i 50 punti di un indemoniato Damian Lillard, Portland si deve inchinare ad un incredibile Demar DeRozan, autore di 38 punti con 24-25 dalla lunetta (i 24 liberi consecutivi sono record NBA): è proprio DeRozan a partire con le marce altissime nel primo periodo, quasi tutti i punti dei Raptors nella prima frazione sono firmati dalla guardia americana, che si presenta come un autentico grattacapo per la difesa dei Blazers. Nonostante questo Portland si sveglia grazie alle magie del suo campione, Lillard segna da metà campo sulla sirena del primo periodo, dando la scossa ai suoi: McCollum (24 punti con 4-5 da tre) segna dalla lunga dando ossigeno ai Trail Blazers, ma poi dall’altra parte si aziona anche Lowry (28 punti), che riporta avanti i padroni di casa. Nella terza frazione i Raptors scappano via, il parziale dice 32-25 e in questo momento gli ospiti sembrano non averne più, ma Lillard non ci sta: la point-guard continua a segnare da ogni punto del campo e i Trail Blazers sono nuovamente in partita. Ma i suoi canestri non bastano, i Raptors riescono a condurre il gioco e la gara, e con i liberi di DeRozan la partita si chiude.

lebronjamesWashington Wizards @ Cleveland Cavaliers 83-108

I Cavaliers vincono agevolmente sui Washington Wizards grazie ad una buonissima prova di squadra, sono 6 infatti gli uomini in doppia cifra per Cleveland, con James che va molto vicino alla tripla doppia (19 punti, 13 rim e 7 assist): è proprio LeBron a lanciare i suoi già nel primo periodo con due rubate e conseguenti schiacciate. Il primo periodo scorre liscio, ma è nel secondo che i Cavs prendono il largo con un parziale spezza gambe di 19-32. Ai punti di James si aggiungono poi anche quelli di Irving (21 punti e 8 ast), il vantaggio si dilata sempre di più e i soli Wall (17 punti, 8 rim, 7 ast) e Morris (13 punti), non riescono a tenere il passo dei padroni di casa; il secondo tempo è gestito dai Cavs, che riescono a tenere il controllo della partita, portando letteralmente a scuola gli avversari con alcune giocate di pregevole fattura nell’ultimo quarto.

Le altre gare NBA:

Indiana Pacers @ Charlotte Hornets 101-108

Pacers: George 35, Ellis 15, Hill 12

Hornets: Walker 33+10 ast, Batum 31

Phoenix Suns @ Orlando Magic 102-84

Suns: Len 31+15 rim, Booker e Price 14 punti

Magic: Payton 19+11 ast, Vucevic 15+12 rim, Fournier 12

Miami Heat @ Philadelphia 76ers 112-102

Heat: Wade 21, Whiteside 19+19 rim, Dragic 15+11 ast

76ers: Smith 26, Covington 25, Thompson 14

Utah Jazz @ Memphis Grizzlies 88-94

Jazz: Hayward 18, Favors 14, Gobert 13+18 rim

Grizzlies: Randolph 25, Stephenson 16, Conley 12

Minnesota Timberwolves @ Milwaukee Bucks 101-106

T’Wolves: Towns 21, LaVine 20, Muhammad 17

Bucks: Antetoukounmpo 27+12 ast+9 rim, Middleton 32, Parker 16

Brooklyn Nets @ Denver Nuggets 121-120 dopo 1 OT

Nets: Brown 21, Lopez 20, Bogdanovic 17

Nuggets: Mudiay 25, Harris 21, Faried 17+10 rim

Atlanta Hawks @ Los Angeles Lakers 106-77

Hawks: Schroder 16, Korver 15, Humpries 14

Lakers: Randle 16+10 rim, Bass 12, Huertas 10

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.