Recap NBA 09/04/2019: Wade e Nowitzki chiudono col botto, George la decide sulla sirena contro i Rockets

Home NBA Recap

Diverse partite andate in scena nel penultimo turno di Regular Season NBA: partiamo dai protagonisti di serata, Dwyane Wade e Dirk Nowitzki, le due leggende hanno disputato le loro ultime partite casalinghe, tra pianti e standing ovation. I Miami Heat hanno mandato al tappeto i Philadelphia 76ers col punteggio di 122-99, Wade è stato l’assoluto MVP del match con 30 punti (10-23 dal campo) messi a referto, così come Nowitzki. Il tedesco ne piazza 30 (11-31 dal campo) nella vittoria dei Mavs sui Suns per 120-109, Wunderdirk segna anche i primi 10 dei suoi mandando in visibilio tutta l’American Airlines Center. Da segnalare anche la tripla doppia di Doncic (21p, 16 rim, 11 ast), inutili ai Suns i 51 di Jamal Crawford (record assoluto, il giocatore più vecchio a segnare almeno 50 punti in una partita). Il big match di serata va in scena ad OKC, dove i Thunder si sbarazzano degli Houston Rockets col punteggio di 112-111: decisivo il game winner sulla sirena di Paul George, autore di 27 punti con 9 rimbalzi, altra tripla-doppia da 29p, 12 rim e 10 ast per Westbrook. A Houston non bastano i 39p di Harden.

TABELLINI COMPLETI A QUESTO LINK

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.