Recap NBA 29/05/2014: Spurs avanti, collasso dei Thunder ora si fa dura per OKC

Home

NBA: Playoffs-Oklahoma City Thunder at San Antonio Spurs

Oklahoma City Thunder @ San Antonio Spurs 89-117 (2-3)

Gli Spurs compiono un passo importante verso le Finals, travolgendo i Thunder in una gara 5 senza storia. Come al solito sono i due quarti centrali a condannare Oklahoma, gli Spurs spingono sull’acceleratore, Duncan (22p e 12r) e Leonard (14p e 7r) annullano Ibaka (6p e 2r), fattore decisivo nelle due gare precedenti, lo spagnolo appare infatti meno brillante, come d’altronde i suoi compagni. Jackson (11p e 2a) pare ancora acciaccato, mentre la panchina dei Thunder non sembra essere all’altezza di quella di SAS, 26p totali per le riserve di OKC, contro i 32 dei soli Diaw (13p e 6r) e Ginobili (19p, 4r e 6a), a cui si aggiungono altri 17p dai vari Mills, Spitter e Belinelli (2p e 1a con 1/5 al tiro). Durant (25p e 5) e Westbrook (21p, 3r e 7a) provano a tenere in piedi la gara, ma solamente il primo periodo, concluso sul 32 pari, risulta equilibrato; quando anche Parker (12p e 4a) e Green (14p) salgono in cattedra, per OKC c’è poco da fare. Gli Spurs hanno un piede in finale, resta da vedere se i Thunder riusciranno a vincere due gare consecutive e battere i loro avversari.

MVP: Tim Duncan.

Infine ecco gli highlights della notte:

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.