Recap NBA Playoff 6/05/2019: Celtics ad un passo dal baratro, Harden trascina i Rockets alla vittoria

Home NBA Recap

Due partite di NBA Playoff nella notte, partiamo da Boston, dove i Celtics cadono fra le mura amiche per mano dei Milwaukee Bucks di Antetokounmpo: il greco è il migliore dei suoi (39 punti, 16 rimbalzi e 15-22 al tiro), i Bucks allungano a cavallo tra il secondo e terzo periodo e Irving (23p) e compagni non riescono a rimontare nell’ultima frazione. Milwaukee si impone per 113-101 e si porta sul 3-1 nella serie, ora gli uomini di Budhenolzer avranno il primo match point per chiudere la serie in casa. Vincono anche gli Houston Rockets sui Golden State Warriors, punteggio finale di 112-108 e serie sul 2-2: partita molto simile a quella andata in scena in gara-3, i padroni di casa tentano l’allungo nel secondo quarto ma vengono rimontati da Durant (34p, 7rim, 5ast) e compagni. Harden (38p, 10 rim e 13-29 al tiro) e Paul (13p, 8rim, 5ast) provano a mettere in ghiaccio la partita quando sul cronometro restano 120 secondi da giocare (110-101), ma Curry (30p) e KD non sono della stessa idea e rimettono tutto in equilibrio. Saranno i liberi di CP3 a chiudere definitivamente il match. Altra brutta partita al tiro per  Thompson (11 punti con 5-15 al tiro e 1-6 da tre).

A QUESTO LINK I TABELLINI COMPLETI

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.