Reggio Emilia ha inaugurato la piazza intitolata a Kobe Bryant e sua figlia Gianna

Home NBA News

Kobe Bryant, lo sappiamo, è stato sempre legatissimo all’Italia, dove ha passato la propria infanzia seguendo suo padre Joe, ex giocatore di Rieti, Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia. Proprio queste 4 sono ovviamente le città con più collegamenti al Black Mamba, Reggio Emilia è stata la prima a onorarlo con un tributo, a un anno esatto dalla sua tragica scomparsa insieme alla figlia Gianna.

Nella mattinata di oggi, la città emiliana ha inaugurato Largo Kobe e Gianna Bryant, una piazza rinominata proprio in onore del campione dei Los Angeles Lakers e della sua bambina. Nella piazza è stato piantato un ginkgo biloba, che secondo i buddisti scaccerebbe gli spiriti maligni, ed è stata installata una targa commemorativa con un QR code che, se scannerizzato, permetterà di ascoltare alcuni racconti sulla vita di Bryant.

Foto: Sky Sport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.