Reggio Emilia – Milano, il commento post partita di Menetti e Pianigiani

Serie A News

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: MAX MENETTI

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO: SIMONE PIANIGIANI

Simone Pianigiani dopo la partita di Reggio Emilia: “Sono contento per la sostanza della gara, dell’attenzione difensiva e da come abbiamo spremuto tante cose da giocatori che non stavano bene ma hanno voluto esserci come Jerrells e Gudaitis. È positivo per costruire mentalità. L’aspetto negativo è che una squadra come la nostra dopo aver comandato così non può e non si merita di rischiare di perdere per qualche scelta superficiale o perché non abbiamo attaccato dove dovevamo. Ma alla fine prendo per buona la sostanza della nostra partita. Abbiamo preso energia da tanti giocatori come Abass, Cinciarini e Bertans che è  stato molto solido. Sono contento della mentalità che stiamo costruendo e dell’atteggiamento. Vorrei essere più avanti tecnicamente ma Goudelock sono più le gare che non ha giocato delle altre e lui è stato una nostra scelta fondamentale.  Il processo di crescita è così: in EuroLeague con due tiri messi avremmo avuto quattro vittorie di fila e saremmo la squadra del giorno ma sono cose che succedono in queste situazioni di partenza in cui dobbiamo sforzarci di guardare oltre la singola gara. L’ultima difesa? Abbiamo fatto quello che volevamo anche se Markoishvili quel tiro può metterlo però era nato in modo estemporaneo. Le nostre scelte sono state giuste: non ho fatto fallo perché sapevo che eravamo a posto difensivamente come è stato poi è chiaro che lì la vittoria era in discussione”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.