Resoconto A2: il terreno di casa porta bene in entrambi i gironi, vittorie esterne per Imola e Rieti

Serie A2 Recap

Nel turno infrasettimanale di A2, tante partite con punteggi altissimi e con molte vittorie casalinghe che valgono oro per la classifica. Ma andiamo con ordine tra i due gironi nel nostro resoconto della 19esima giornata.

GIRONE EST: partiamo dal campo di Jesi, dove la Termoforgia reagisce a una classifica difficile centrando la seconda vittoria consecutiva, merito di un prolifico quarto periodo (27-13) che mette in ginocchio una Bakery Piacenza ancora incapace di vincere in trasferta (1-9 il bilancio); un monumentale Totè e il ventello di Dillard sono le note più liete per gli orange, mentre ai biancorossi non basta un implacabile Voskuil da 28 punti per ottenere la vittoria. Si interrompe a Treviso il trend vincente di Cagliari, che dopo tre vittorie consecutivi viene schiacciata dalla superiorità di gioco degli uomini di Menetti: non c’è mai partita, con i padroni di casa che chiudono con 40 punti di margine e un quarto periodo di 18-2. Cinque uomini in doppia cifra per la compagine veneta, solo gli USA rossoblu oltre i 10 punti. Serve la migliore Imola della stagione per riuscire a sbancare il forum di Verona: la compagine biancorossa scrive un primo tempo praticamente da sogno (42-62) e nella ripresa contiene la rabbiosa reazione degli uomini di Dalmonte, superando quota 100 e centrando la terza vittoria esterna stagionale ; sei uomini in doppia cifra per i romagnoli, mentre il trio Amato-Candussi-Poletti non basta per fermare il periodo negativo degli scaligeri (quarta sconfitta consecutiva). Di seguito i tabellini:

 

TERMOFORGIA JESI-BAKERY PIACENZA 96-87

JESI: Dillard 20, Knowles 19, Totè 21 (+13rimb +5ass), Maspero 8, Mascolo 13, Baldasso 10, Rinaldi 5, Lovisotto, Santucci ne, Kouyate ne, Valentini ne, Mwamananzita ne
PIACENZA: Voskuil 28, Green 12 (+8ass), Perego 11, Pastore 10, Crosariol 8 (+10rimb), Castelli 16, Guerra 2, Kassar ne, Buffo ne, Bracchi ne

 

DE LONGHI TREVISO-HERTZ CAGLIARI 94-52

TREVISO: Burnett 19, Alviti 17, Imbrò 11 (+9ass), Chillo 10, Antonutti  7, Tessitori 11 (+10rimb), Uglietti 6, Lombardi 8, Sarto 3, Epifani 2, Saladini
CAGLIARI: Miles 18 (+5ass), Johnson 13 (+8rimb), Janelidze 6, Rullo 3, Bucarelli 6, Allegretti 2, Rovatti, Picarelli 2, Matrone 2, Gallizzi

 

TEZENIS VERONA-LE NATURELLE IMOLA 97-104

VERONA: Amato 31 (+9ass), Candussi 23 (+11rimb), Poletti 20, Henderson 2, Ferguson 11, Severini 5, Ikangi, Quarisa 2, Dieng 3, Oboe ne, Guglielmi ne, Cacciatori ne
IMOLA: Raymond 11, Bowers 22 (+10ass), Fultz 12, Crow 22, Rossi 10, Simioni 19, Magrini 5, Montanari 3, Ndaw ne, Calabrese ne, Wiltshire ne

 

 

GIRONE OVEST: con un secondo e un quarto quarto convincenti, Casale supera Trapani e centra la terza vittoria nelle ultime quattro gare, rientrando di fatto nella corsa per il terzo posto; i granata pagano caro la seconda sconfitta consecutiva, che li mette ora come ora matematicamente fuori dalla zona verde dei playoff e ora servirà un convincente cambio di passo per riacciuffare la post-season. I giovani Denegri e Cesana si ergono top scorer per la compagine rossoblu, mentre non bastano i soliti Clarke e Renzi agli ospiti, in una gara dove entrambe le compagini trovano quattro giocatori in doppia cifra ciascuna. Partita sempre in tensione a Scafati, dove Tortona regge il confronto per 35′, poi nella volata finale Goodwin e Thomas consegnano ai gialloblu una preziosa vittoria che vale il riaggancio vicino alla zona playoff, mentre Tortona resta pericolante a 12 punti in zona playout con la seconda sconfitta di fila; proprio gli americani della Givova sono i top scorer della squadra, mentre non bastano ai bianconeri i 14 a testa tra Alibegovic e Bertone. Chiude il cerchio Rieti, ormai su un inarrestabile ruolino di marcia da 5 vittorie consecutive firmando il colpaccio esterno in casa di Cassino, che dopo un primo tempo chiuso a -12 prova a inseguire per tutta la ripresa senza però mai ribaltare il punteggio e incappa nella terza sconfitta consecutiva, che la rende sempre più sola all’ultimo posto; grande prova corale degli amaranto-celeste con Casini top scorer (15 punti), mentre non bastano ai ciociari il ventello di Pepper e la doppia doppia di Hall. Di seguito i tabellini:

 

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO-2B CONTROL TRAPANI 96-75 

CASALE: Martinoni 9, Cesana 17, Denegri 19, Pinkins 4, Tinsley 9, Musso 18 (+5ass), Valentini 7, Italiano 13, Battistini, Giovara, Banchero, Lazzeri ne
TRAPANI: Clarke 14 (+8ass), Renzi 12, Ayers 13, Miaschi 10, Pullazi 9 (+10rimb), Marulli 7, Czumbel 4, Artioli 1, Mollura 5, Nwohuocha

 

GIVOVA SCAFATI-BERTRAM TORTONA 88-82

SCAFATI: Goodwin 20 (+11rimb), Thomas 18, Rossato 12, Ammannato 12, Romeo 1, Contento 3, Tavernari 9, Sgobba ne, Passera 10 (+9ass), Pavicevic 3, Solazzi ne
TORTONA: Lydeka 11, Bertone 14, Alibegovic 14, Viglianisi 9, Ndoja 6, Spizzichini 11, Blizzard 8, Garri 7, Gergati 2, Lusvarghi

 

BPC VIRTUS CASSINO-ZEUS ENERGY GROUP RIETI 75-85

CASSINO: Pepper 20, Hall 16 (+12rimb), Paolin 13, Raucci 8, Sorrentino 10, Guaccio, Ingrosso 6, Castelluccia 2, De Ninno ne, Bianchi ne
RIETI: Jones 10 (+9rimb), Adegboye 6, Casini 15, Gigli 8, Tomasini 14, Carenza 10, Toscano 4, Bonacini 4 (+5ass), Nikolic 5, Conti 9, Annibaldi ne

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.