Reyer Venezia: serve almeno un mese per vedere Goudelock in campo

Serie A News

Se da una parte l’Umana Reyer Venezia può dirsi contenta del fatto di essere ancora, in ottica qualificazione alle prossime Final Eight di Pesaro, padrona del proprio destino, dall’altra parte non può che iniziare ad essere preoccupata per la situazione relativa al recupero di Andrew Goudelock. Infatti, stando a quanto riportato da SBDaily, la guardia statunitense ex Olimpia Milano e Maccabi Tel Aviv necessiterebbe di almeno un altro mese di terapie prima di essere a disposizione di Walter De Raffaele.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.