riccardo moraschini controanalisi

Riccardo Moraschini aggiorna sulla squalifica per doping: non giocherà in questa stagione

Home Serie A News

Riccardo Moraschini, tramite un video caricato sul proprio profilo Instagram, ha aggiornato sullo stato del suo ricorso contro la squalifica di un anno per essere risultato positivo ad un test anti-doping lo scorso ottobre. L’azzurro fin da subito si era dichiarato innocente e anche le autorità, poco dopo, avevano decretato che Moraschini aveva assunto la sostanza illecita a sua insaputa, perché a contatto con una persona che utilizzava uno spray cicatrizzante che la conteneva. Nonostante questo però la burocrazia italiana ha fatto il suo corso, come spesso accade lento e macchinoso. Come raccontato dal giocatore dell’Olimpia Milano, il suo ricorso è stato rigettato dal giudice perché non arrivato nella sede opportuna, sebbene prima di lui altri due colleghi, per casi analoghi, avevano seguito lo stesso procedimento.

Moraschini dovrà quindi attendere altri 4-6 mesi per avere una sentenza, motivo per il quale ha dichiarato che rinuncerà ad altri ricorsi. L’ala azzurra ha ufficializzato di non voler proseguire con questa storia, accettando la squalifica di un anno e di fatto venendo costretto a saltare tutto il resto della stagione. Alla fine del video, un appello alle autorità per gestire meglio una materia delicata come quella del doping. Tantissimi i messaggi di affetto che, non solo ora ma da mesi, Moraschini ha ricevuto: sotto il post compaiono commenti di compagni come Giampaolo Ricci, ex compagni come Andrea Cinciarini, Luis Scola e Chirstian Burns (che tra l’altro visse una vicenda analoga) e altri giocatori e addetti ai lavori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Riccardo Moraschini (@rickymorasca)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.