Rieti rescinde con Nenad Simic per problemi fisici ma Trapani vuole vederci meglio

Home Serie A2 News

Zeus Energy Group Rieti comunica di aver risolto il contratto con l’atleta Nenad Simic.

La decisione è stata presa alla luce degli accertamenti medici cui è stato sottoposto il giocatore in queste settimane a Rieti, accertamenti che hanno evidenziato la momentanea non idoneità dell’atleta e l’esigenza di ulteriori approfondimenti. Date le tempistiche richieste, le parti hanno deciso di non proseguire congiuntamente il cammino per la stagione sportiva che sta per iniziare.

Zeus Energy Group Rieti, nelle persone del presidente Cattani, di tutto il management e della squadra e staff tecnico, augurano a Nenad le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera con la speranza di poterlo incontrare al più presto su un campo da basket.

Fonte: ufficio stampa NPC Rieti

In relazione alla risoluzione del contratto tra Zeus Energy Group Rieti e Nenad Simic, la Pallacanestro Trapani comunica di essersi già attivata per sottoporre il prodotto del proprio settore giovanile ad ogni esame necessario per accertare la condizione fisica dell’atleta.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Trapani

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.