Rimas Kurtinaitis si aggiunge alla lista dei candidati alla panchina di Cantù

Serie A News

Finora l’Acqua Vitasnella Cantù ha operato solo sul mercato in uscita: praticamente è stata smantellata la squadra che nella passata stagione ha raggiunto solo con una settimana di anticipo la salvezza, con l’emblematico addio di Awudu Abass e le ultime due partenze di Kuba Wojciechowski e Ruben Zugno che hanno lasciato a roster i soli Luca Cesana, Marco Laganà e Curtis Nwohuocha.

Il motivo di questo immobilismo in entrata è solo uno: il patron Dmitry Gerasimenko non ha ancora trovato un allenatore per la prossima stagione. Il giovane Nicola Brienza è volato in Svizzera, i nomi di Lele Molin, Ronen Ginzburg e Ainars Bagatskis sono spariti dai radar piuttosto velocemente e la panchina brianzola è ancora estremamente vacante.

Secondo quanto riportato da Sportando però un altro nome si sarebbe aggiunto alla lista dei candidati: quello di Rimas Kurtinaitis, che sarebbe stato contattato da Gerasimenko nelle scorse ore proprio per la panchina di Cantù. Il lituano, stella del basket europeo anni ’90, è stato allenatore del Khimki Mosca dal 2011 al 2016, vincendo due delle tre Eurocup che ha in bacheca (la terza, nel 2009, la vinse con il Lietuvos Rytas). E’ stato inoltre vice-allenatore della Nazionale lituana.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Rimas Kurtinaitis si aggiunge alla lista dei candidati alla panchina di Cantù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.