Rimontona della Stella Rossa sul campo dell’Asvel Villerbaune

Coppe Europee Eurolega

ASVEL VILLERBAUNE 80 – STELLA ROSSA BELGRADO 83

(30-13, 19-17, 16-34, 15-19)

Clamoroso successo della Stella Rossa Belgrado sul parquet dell’Asvel Villerbaune. I francesi dominano in lungo e in largo il primo quarto, sulle ali di Lighty e Jekiri: 12-1 in meno di due minuti per aprire la partita e 30-13 alla prima pausa con gli ospiti spalle al muro. I serbi tengono botta nel secondo quarto ma all’intervallo il match sembra comunque chiuso sul 49-30. Dagli spogliatoi però esce un’altra Stella Rossa con Davidovac e Brown a suonare la carica, mentre l’Asvel fa tanta fatica a trovare la via del canestro. La squadra di Sakota la riapre totalmente e inizia l’ultimo quarto sul -1, la partita scorre via sul filo dell’equilibrio ma a 6′ dal termine arriva il primo vantaggio esterno con due liberi di Punter. Stimac insacca la tripla del +6 belgradese a 2′ dalla fine ma Villerbaune non molla e torna in parità con le giocate di Lighty che pareggia a quota 80 con 15″ da giocare. A decidere la partita la bomba a 2″ dalla sirena di Punter, dato che sulla rimessa successiva Stimac stoppa il tiro di Lomasz e condanna i transalpini.

TABELLINI

Asvel: Payne 17, Lomasz 14, Maledon 13, Lighty 11.
Stella Rossa: Stimac 21, Punter 18, Brown 13.

 

 

 

STATISCHE COMPLETE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.