Rissa tra Mike James e Tornik’e Shegelia? I due giocatori del CSKA rispondono a tono ai “rumors”

Coppe Europee Eurolega Home

Nelle scorse ore, a causa di quanto scritto dai russi di Sports-Express, si era diffusa la voce di una rissa in allenamento tra Mike James e Tornik’e Shengelia, motivazione principale per la sospensione dell’americano arrivata oggi. In realtà, come aveva anche riferito Malcolm Delaney ieri, le ragioni del litigio tra MJ e il CSKA Mosca sarebbero legate alla decisione di non permettere al giocatore di partecipare al funerale del nonno negli Stati Uniti.

Tuttavia il rumors dello scontro tra i due compagni è stato ripreso dal sito Eurohoops, faro dell’informazione per quanto riguarda il mondo del basket europeo, e ciò è stata la miccia che ha fatto esplodere James su Twitter. L’ex Milano ha risposto proprio ad Eurohoops, ingaggiando un botta e risposta con l’account del sito sulla “fake news” che lo riguardava: “Ora ne ho avuto abbastanza. Smettetela di inventarvi questa m***a” ha iniziato James.

“Vaff*****o, vi sembro il tipo che proverebbe a lottare con Toko [Shengelia, ndr]? Usate la testa e smettetela di lasciare che i media riportino qualsiasi cosa. Ve l’ho già detto che siete tutti degli idioti… Per essere onesto, perché lo avete riportato @Eurohoops? So che riportate qualsiasi cosa ma su alcune dovreste pensarci meglio. O usare del buon senso” ha continuato James.

Ad Eurohoops che ha linkato l’articolo originale di Sports-Express, James ha poi risposto: “Ok, me lo ricorderò”. Messaggio al quale, a sua volta, il sito di informazione ha replicato: “Visto che Mike ha un’ottima memoria ed è fuori squadra, ha tempo e possibilità di chiarire pubblicamente su Twitter il motivo della sospensione. La verità viene sempre a galla alla fine… Ricordati questo”. Al che MJ ha risposto minaccioso: “Sei una persona triste. Sarò in Grecia un giorno e potremo avere una conversazione [lo staff del sito è greco, ndr]”.

Chiusa la polemica tra James e Eurohoops, anche Shengelia ha voluto smentire, dopo la vittoria sull’Alba Berlino di stasera, le voci di uno scontro tra lui e il compagno. Il lungo georgiano ha pubblicato un paio di tweet sulla questione, compreso un comunicato ufficiale. Nel primo tweet, Shengelia ha posto l’accento sulla “vittoria di squadra” maturata in Eurolega, interpretabile forse anche come una frecciatina allo stesso James, unico assente. Poi l’ex Baskonia ha precisato: “Dall’altra parte, è triste che debba commentarlo ma devo levarmi questo peso. Avere una piattaforma media non significa poter dire qualsiasi cosa sentite o credete sia successo. È triste leggere qualcosa che non è nemmeno vicino alla verità. Non mi sono mai picchiato con un compagno in tutta la mia vita. Quindi vi dò un consiglio da amico, controllate le vostre fonti prima di menzionare i nomi delle persone e compromettere la loro reputazione, vale per tutti. Non ho mai voluto mancare di rispetto a nessuno, ma deve essere reciproco”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.