Ritorno di fiamma per Trento e Hogue: sarà l’americano il sostituto di Baldi Rossi?

Serie A News

Dopo la cessione di Filippo Baldi Rossi alla Virtus Bologna tramite buyout, la Dolomiti Energia Trento è tentata dall’usato sicuro per sostituire il lungo italiano. 

Stando a quanto riportato da Spicchi d’Arancia, Trento sarebbe tentata dal lungo americano Dustin Hogue, che ha già vestito la maglia della Dolomiti Energia durante scorsa stagione. Attorno al classe ’92 di Yonkers la situazione è resa complicata da dispute contrattuali, le stesse che ne hanno fatto saltare il trasferimento a Capo d’Orlando.

Il giocatore risulta infatti ancora tesserato dalla squadra coreana Goyang Orions, nonostante lui non si sia più allenato in Asia. Per assicurarsi i diritti del giocatore, dunque, Trento dovrebbe pagare un buyout di 100’000 dollari alla società coreana – cifra molto più alta di quella incassata dalla Virtus per Baldi Rossi. Inoltre, il tesseramento di Hogue renderebbe necessario il taglio di uno dei tre giocatori extracomunitari presenti in squadra.

Al momento non sembra esserci una vera e propria alternativa ad Hogue nei piani di coach Buscaglia. Nel caso in cui la trattativa non andasse a buon fine, è molto probabile che Trento continui con l’attuale roster, usando Sutton come ala forte.

Fonte: Spicchi d’Arancia

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.