Ritorno in NBA per Lamar Odom? I New York Knicks ci pensano

Home

FILE - Lamar Odom Reportedly Enters Rehab Portland Trail Blazers v Los Angeles Lakers

Lamar Odom sta davvero provando a tornare un giocatore di basket dopo tutto ciò in cui è stato coinvolto la scorsa estate: problemi di droga, sparizioni, divorzio e quant’altro. L’ex giocatore dei Lakers, con cui ha vinto anche due anelli NBA, aveva firmato un paio di mesi fa un contratto con il Baskonia di Sergio Scariolo, convinto di potersi giocare la carta Europa e tornare su buoni livelli dopo qualche stagione sottotono.

L’esito è stato opposto: solo due partite con gli spagnoli prima di infortunarsi alla schiena e vedersi rescisso il contratto. Tra l’altro, nelle uniche due uscite con i baschi, i punti complessivi segnati sono stati soltanto due. Secondo gli ultimi rumors, però, Odom potrebbe presto tornare in NBA, anche per la conclusione di questa stagione: i New York Knicks starebbero pensando di firmare il veterano in caso di raggiungimento dei Playoffs, un po’ come gli Spurs avevano fatto un anno fa con Tracy McGrady. A tutto questo si unisce il fatto che Phil Jackson, presidente dei Knicks, conosce Odom alla perfezione avendolo allenato ai tempi dei Lakers; l’intento di New York sarebbe quello di firmare il giocatore con un’opzione di squadra per il prossimo anno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.