Road to MVP: Harden ha inserito la quarta, i veterani inseguono con poche possibilità

Ladder

James Harden porta la prima fuga, lo scorso anno aveva sfiorato il titolo e solo uno straordinario record lo aveva saputo superare, quest’anno con Westbrook impegnato nel processo di integrazione delle altre stelle, Curry e Durant con il sigaro, Anthony Davis e Griffin immersi tra infortuni e ricadute, gli unici avversari sono un greco che impiega meno di 10 passi per passare da una metà campo all’altro in transizione, un Lillard stratosferico condottiero di una squadra costruita per far esplodere il suo talento ed un sontuoso LeBron James che sta giocando a 1.7 rimbalzi e 1.3 assist a partita dalla tripla doppia (meglio di lui solo Westbrook: 23 punti, 9.1 rimbalzi e 9.8 assist).

La corsa all’MVP sembra essere dominata al momento da James Harden, leader di praticamente ogni statistica offensiva ha cambiato ulteriormente pelle, non più un uomo solo in missione, ma uomo squadra, che passa dal’essere coinvolgente all’essere coinvolto, una capacità che non tutti i grandi giocatori hanno saputo avere nel passato e determinante per vincere nei momenti chiave dei Play-Off. Chris Paul sta sicuramente svolgendo un ruolo molto importante: distribuisce palloni e può creare spazi con isolamenti e pick n’ roll che obbligano le difese a collassare favorendo le spaziature nella metà campo offensiva (con Ryan Anderson, Ariza ed Eric Gordon dall’angolo…), mentre difensivamente gli arrivi di Tucker ed Mbah a Moute hanno concesso ad Harden di concentrarsi, ma in maniera diversa, più forzata e più libera che gli consentono di recuperare 1.9 palloni a partita (secondo solo a Westbrook* tra i papabili MVP).

Riprendere Harden sarà durissima, ma questo LeBron fa paura, il ruggito di uno che non ha alcuna intenzione di perdere la corona? Sì ci crediamo…

*Notare come Westbrook sia davanti a Lebron nelle statistiche per raggiungere la tripla doppia di media e davanti ad Harden nelle palle recuperate. Vi lasciamo con la solita tabella statistica di base con le principali voci dei migliori 16 giocatori della lega:


foto: si. com
stats: nba website

  • 86
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.