Roberson, che sfortuna! L’esterno dei Thunder fermo altri due mesi

Home NBA News

Tegola per Oklahoma e, soprattutto, per Andre Roberson, che sarà costretto a restare fuori dai parquet per almeno due mesi. Il giocatore, che lo scorso anno ha saltato la parte finale della stagione per infortunio al tendine rotuleo, ha subito una ricaduta dello stesso.

Per la precisione, è stata un’irritazione della cicatrice a creargli nuovi problemi. Un altro inconveniente per i Thunder, che in questa preseason stanno già rinunciando al loro faro, Russell Westbrook. Se il buongiorno si vede dal mattino, non sarà di certo una stagione agevole per Oklahoma. Al momento , la franchigia si trova priva del proprio miglior attaccante e del miglior difensore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.