Roberts ispira Treviglio, Scafati va al tappeto

Home Serie A2 News Recap

REMER TREVIGLIO – GIVOVA SCAFATI 89-82

(18-14; 24-23; 30-14; 17-31)

Un terzo quarto terrificante lancia la Remer Treviglio al successo contro una Scafati apparsa sottotono, soprattutto tradita dai suoi americani con Goodwin mangiato da un Borra in doppia-doppia e Thomas limitato dai falli che si è svegliato troppo tardi. Treviglio trova le ottime prestazioni di Roberts, Caroti e Nikolic, salendo così a 20 in classifica e restando in zona playoff.

Gara che inizia con mani fredde da ambo le parti, con i soli Roberts e Goodwin a segnare per l’8 pari di metà periodo; Pecchia e Palumbo propiziano un 6-0 che obbliga Lardo al minuto. Le triple di Thomas e Contento danno fiato a Scafati, prima che Borra dalla lunetta chiuda sul 18-14 il primo periodo. Il solito Roberts trova la bomba del +8, ma Goodwin e Contento ne mettono 5 in fila e Vertemati ferma subito il match; Caroti trova subito la bomba del 28-23, ma qui la gara inizia a essere molto spezzettata con falli da ambo le parti, da cui però ne trae vantaggio Scafati che si porta sul meno 1. Reazione trevigliese con Pecchia che schiaccia il +4, Roberts mette l’ennesima tripla ma il buzzer di Rossato permette a Scafati di chiudere sotto di 5 la prima frazione (37-42). Roberts-Nikolic colpiscono subito da fuori ed è +9 Remer con Lardo che ferma subito il tempo, ma il momento ottimo dei padroni di casa prosegue con un Nikolic super ispirato che ne mette 7 di fila per il58-43 Remer che fa esplodere il Palafacchetti. Scafati non riesce più a organizzare niente, Treviglio risponde con una pallacanestro semplice ma efficace, pioggia di bombe di Caroti e Roberts e la Remer in un amen è sul +23, chiudendo il periodo sul 72-51. 9-0 Scafati nel primo minuto di gioco, con Vertemati infuriato a fermare la gara. Nikolic con la tripla da ossigeno a Treviglio per il 77-65, ma la gara è più viva che mai ora, con Thomas che finalmente trova il canestro ma dall’altra parte c’è un Roberts semplicemente fantastico che infila altre due bombe per il +18 Remer. Reazione Givova che piazza un 8-0 ispirato da Thomas, Remer in difficoltà negli ultimi minuti ma i liberi di Nikolic chiudono tutto, e Treviglio vince col punteggio di 89-82.

TREVIGLIO: Pecchia 12, Nikolic 18, Taflaj 3, Caroti 14, Palumbo 3, D’Almeida 2, Tiberti 2, Roberts 24, Borra 11

SCAFATI: Goodwin 12, Passera, Romeo 2, Contento 18, Ammanato 8, Pavicevic, Rossato 10, Solazzi, Thomas 20, Sgobba, Tavernari 12

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.