Rodions Kurucs nei guai: arrestato per aver cercato di strangolare la fidanzata

Home NBA News

I Brookyln Nets saranno una delle squadre più interessanti da guardare negli anni a venire: ad un gruppo giovane e di prospettive, la dirigenza ha voluto aggiungere due superstar del calibro di Kyrie Irving e Kevin Durant, che faranno competere da subito la franchigia ad alti livelli.

In queste ultime ore, però, i Nets devono fare i conti con uno spinoso caso interno: Rodions Kurucs è stato arrestato nella serata di martedì dalla polizia di Brooklyn per un fatto accaduto lo scorso 27 Giugno; l’ala lettone sarebbe stato il protagonista di un fatto increscioso avvenuto tra le propria mura domestiche, dove in seguito ad uno scontro verbale con la sua fidanzata, le avrebbe messo le mani intorno al collo soffocandola e costringendola a letto, ed in seguito l’avrebbe sbattuta ripetutamente contro il materasso fino a farle male alle costole, il tutto compreso di schiaffi e morsi.

Il giudice Gina Levy Abadi ha deciso di rilasciare Kurucs senza cauzione, ma ha emesso un ordine restrittivo nei suoi confronti, al giocatore non sarà più permesso di avvicinarsi alla sua ex compagna. Ora la palla passa ai Nets ed alla NBA, che stanno ulteriormente investigando sul fatto.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.