Roma: Deron Washington rimane un sogno, più concreta la pista Robert Nyakundi

Home Serie A News

La neopromossa Virtus Roma è ancora alla ricerca del sostituto di Michael “Mike” Moore. Moore (ala classe 1994) è arrivato nel luglio scorso dalla Svezia, dove ha disputato l’ultima stagione indossando la canottina del Boras Basket. Il rendimento di Moore per il momento sta deludendo le aspettative della società capitolina, che si è messa alla ricerca di un giocatore di qualità che possa sostituire lo statunitense. La Virtus, però, dovrà fare i conti con un budget tutt’altro che stellare. Per questo motivo Deron Washington, giocatore che piace molto alla società romana, è un obbiettivo irraggiungibile. Scartate le ipotesi di James White e Brande Dawson, rimane ancora da valutare lo statunitense di passaporto keniano Robert Nyakundi. Nyakundi (classe 1989) arriva da due stagioni nella massima serie francese, dove ha giocato con i colori del Roanne mantenendo per altro una rispettabile media di 9.7 punti e 2.8 rimbalzi a partita.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.